Calderoli, le giustificazioni di SEL

Calderoli-Kyenge

SEL è il partito che ho votato al senato. I senatori di SEL giustificano l’astensione sulla richiesta di autorizzazione a procedere contro Roberto Calderoli. A parer loro, dare dell’orango ad una ministra di origine africana è ignobile e censurabile, ma non è istigazione all’odio razziale, anche perché lui le ha chiesto scusa, lei ha accettato le scuse e non lo ha denunciato.

Secondo me, la reazione della persona offesa dice poco sulla qualità e gravità dell’offesa. Lui può essere stato ipocrita, essersi scusato solo per evitare di essere dimesso da vicepresidente del senato. Lei può avere fatto buon viso a cattivo gioco, in un mondo dove il razzismo è preso come una ragazzata. Spostare l’attenzione sulla reazione di lei, è un modo per deresponsabilizzare la nostra reazione, specie quando l’offesa è di interesse pubblico e non solo personale, come nel caso delle offese a sfondo razzista.

I senatori di SEL sembrano suggerire una distinzione tra l’insulto razzista e l’incitazione all’odio razziale. Ho visto fare questa distinzione anche ad alcuni simpatizzanti del PD per spiegare il voto contrario della maggioranza dei loro senatori.

Tuttavia, Calderoli è stato denunciato per violazione della legge Mancino, la quale sanziona il razzismo, sia nella forma della discriminazione, sia in quella dell’incitamento all’odio. La gravità del significato razzista manifestato in pubblico rende peraltro capziosa questa distinzione.

I magistrati non hanno chiesto ai senatori di scrivere la sentenza perfetta a prova di ogni cavillo, hanno solo chiesto di autorizzare il processo. Negare l’autorizzazione significa ritenere che il senatore Calderoli, nel dare dell’orango alla ministra Cecile Kyenge, abbia agito nell’insindacabile operato delle sue funzioni.

Succede quando la sinistra è incerta nei suoi principi, persino di fronte al razzismo. Invece di assumersi le sue responsabilità e prendere posizione, si mette a fare l’azzeccagarbugli.

2 pensieri riguardo “Calderoli, le giustificazioni di SEL”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...