Perché i renziani sono di destra

renzi-thatcher

Mi è stato chiesto in un gruppo di discussione, perché i renziani li considero di destra invece di considerarli di sinistra, ma di una sinistra nuova e di governo invece che vecchia e ideologica come la mia.

Prima di tutto, cosa posso intendere per sinistra? 1) L’insieme di coloro che rivendicano di essere tali. 2) Un luogo geometrico relativo: date due o più alternative, quella più a sinistra è la sinistra. 3) Un sistema di valori. Questi diversi modi di intendere la sinistra possono coesistere, per cui con riferimento all’uno o all’altro potrò dire che i renziani sono di sinistra o che non lo sono.

Di questi modi di intendere la sinistra, privilegio il sistema di valori ed ho in mente i valori, i principi, le culture politiche del movimento operaio del novecento. In questo senso, è vero, la mia ideologia di sinistra è vecchia. Ritengo però che finora non sia stato pensato nulla di più nuovo.

Le nuove idee di sinistra dei renziani sono in realtà anch’esse novecentesche, se non ottocentesche: sono le vecchie idee dei liberali. Le discussioni che oggi posso fare con un renziano sono le discussioni che un tempo potevo fare con un democristiano, un repubblicano, un liberale,  un radicale.

Quali sono queste idee? Che il governo sia più importante della rappresentanza; che il merito sia più importante dell’uguaglianza; che il punto di vista dell’impresa sia il regolatore dell’economia; che gli interessi dei lavoratori siano subordinati e non antagonisti a quelli degli imprenditori; che la flessibilità regoli la disciplina dei licenziamenti; che il privato sia più efficiente del pubblico; che la scuola debba formare al lavoro; che si debbano abbassare le tasse e la spesa pubblica; che il welfare sia assistenzialismo; che prima si mettono a posto i conti pubblici, poi si pensa alla crescita e all’equità. Potrei citarne altre, ma queste sono sufficienti.

Nel portare avanti queste idee, il PD di Renzi si trova spesso in conflitto con quel che resta della sinistra e con i sindacati. Gran parte dei conflitti del PD sono praticati alla sua sinistra. Anche il PCI era criticato da sinistra, ma i suoi avversari principali stavano alla sua destra, come pure nei sentimenti dei suoi militanti. Invece, gran parte dell’avversione dei renziani è rivolta contro Camusso, Landini, Bersani, Cuperlo, Civati, Fassina, apostrofati come nemici, forse gli unici nemici, con l’eccezione di Grillo. Lo stesso M5S è da essi detestato più per i suoi aspetti sinistroidi che per i suoi aspetti destroidi.

Un sintomo dello stato d’animo di destra dei renziani lo posso osservare nel modo in cui molti di essi reagiscono ai risultati delle elezioni greche: sono contenti, non perché è stata sconfitta la destra di Nuova democrazia, ma perché Unità popolare non è entrata in parlamento.

Per quanto sia vecchia la mia ideologia, credo che un principio sarà sempre qualificante per un movimento politico che voglia essere di sinistra. L’agire per redistribuire il potere e le risorse dall’alto verso il basso, per superare le gerarchie e le diseguaglianze. Un principio che sta sullo sfondo o che manca del tutto nella testa e nel cuore dei renziani. Come nella testa e nel cuore dei vecchi liberali.

4 pensieri riguardo “Perché i renziani sono di destra”

  1. guarda, Renzi e i renziani non so se sono di destra o di sinistra. personalmente trovo insopportabile Renzi perché è l’italiano che non sono, ovvero un cacciapalle. ma finchè la sinistra sarà fatta di Vendola, Cuperlo, D’Alema, Tocci (che ha annunciato le dimissioni da senatore ma è sempre lì e non fa niente per uscire), Fassina, Civati, Casarini, Barbara Spinelli e persino Bersani che pure mi piaceva in quanto liberale di sinistra (e chissà quanti ne sto dimenticando), beh, avranno gioco facile a presidiare questa area politica.

    Mi piace

  2. A volte mi domando perché i vecchi compagni che ritrovo, mostrano di aver cambiato tante idee, ma di essere comuque rimasti affezionati alle etichette di gioventù. Almeno, per quel che riguarda il dirsi di sinistra.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...