La rivoluzione in corso

Una serie di messaggi depressivi sul tema delle molestie, evidenzia le differenze tra gli Usa e l’Italia, per dire che nel nostro paese le donne di successo continuano a tacere o a difendere gli uomini accusati; quindi ritiene che la più tiepida ribellione femminile in Italia sia destinata a rifluire: tutto tornerà come prima. Oppure:... Continue Reading →

Le testimonianze cambiano l’aria

Le testimonianze delle donne abusate cambiano l’aria nella relazione tra i sessi. Uomini riluttanti, abituati all’aria viziata, avvertono di non esagerare e non generalizzare: vogliono distinguere i maiali dai gentili, le violenze dalle avances; ricordano l’opportunismo delle molestate (perché hanno fatto carriera o perché non l’hanno fatta) e la presunzione d’innocenza dei molestatori. La richiesta... Continue Reading →

Far passare l’idea che sia cool

A proposito di autodeterminazione In una intervista al Corriere della Sera, Valentina Nappi sostiene che il sesso femminile può smettere di essere merce di scambio solo se smette di essere una risorsa scarsa e diventa disponibile per tutti. Se anche l’operaio (e non solo il boss della situazione) potesse essere soddisfatto, non avrebbe più senso... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: