Il papa «abolizionista» lotta nella Chiesa

Papa Francesco, nella riunione pre-sinodale dei giovani, ha condannato lo sfruttamento delle donne prostituite: la prostituzione è schiavitù; i clienti sono criminali, che torturano le donne; la tratta è un delitto contro l'umanità. Nessuno dei suoi predecessori, i cardinali, i vescovi, come nessuno dei leader politici o altro uomo pubblico, si è mai espresso con... Continue Reading →

Il rispetto della libera scelta delle donne e la lotta ad un contesto coercitivo

Molte persone non capiscono il significato o lo scopo del Hijab. Questo può essere un grande ostacolo da superare, soprattutto per le donne musulmane. [...] In questi giorni l’appello di molti riguarda il rispetto della volontà delle donne. La “libera scelta” è l’argomento prediletto di chi non vuole affrontare un argomento assumendo una prospettiva di... Continue Reading →

L’autodeterminazione dei principi di civiltà

Se mi pronuncio per l’abolizione della prostituzione, mi viene obiettato questo argomento: vi sono donne le quali svolgono questa attività per libera scelta; se tu vuoi essere dalla parte delle donne, non puoi prescindere dalla loro soggettività. In effetti, dopo cinquemila anni di patriarcato e di negazione della soggettività femminile, oggi è questione delicata contraddire... Continue Reading →

Prostituzione violenza sessista

In una discussione sul Ricciocorno dedicata alla caricatura di Serafina trovo una posizione così espressa: C’è chi ritiene che la prostituzione a volte è una forma di violenza e a volte no, e chi la ritiene sempre una forma di violenza. Quest’ultima posizione (...) non ha argomenti a suo favore. Gli argomenti a quella posizione... Continue Reading →

Incomparabili droga e prostituzione

Vi sono antiproibizionisti, alcuni radicali, altri di sinistra, che dichiarano di voler legalizzare droga e prostituzione. In questo senso, si esprime un tweet di Chicco Testa. Secondo me, le due cose sono incomparabili; che i mercati dell’una e dell’altra siano controllati dalle mafie è insufficiente per poterle paragonare. Prima di tutto, perché il paragone suggerisce... Continue Reading →

Perché il separatismo maschile?

Alcuni uomini lasciano Maschile Plurale (MP). Claudio Magnabosco e gli uomini contro la tratta e la prostituzione. Secondo loro, MP finge di non prendere posizione tra l'abolizionismo e la regolamentazione, ma di fatto ignora la tratta e i clienti della prostituzione e mostra più attenzione verso gli ambienti favorevoli alla legalizzazione. Claudio Vedovati, socio fondatore... Continue Reading →

Il ghetto a luci rosse

La prostituzione non è un servizio, ma una servitù. Oltre alle tante costrette a prostituirsi, molte sono ragazze che spesso hanno subito abusi e violenze da bambine. L’età media di ingresso nella prostituzione è 13 anni. I bordelli e i prostitutori clienti sono in genere disinteressati a distinguere tra libere e schiave, tra maggiorenni e... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: